considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

3 dicembre 2012

e alla quarta ... (ma dai cosa ?)



Oggi ultime fermate prima della fine del turno ...
Mancano quei 10 minuti e mi sto facendo una quintalata di fatti miei.
Non so se capiti a tutti, per me il momento più bello della giornata lavorativa è proprio quello.
Quando ormai è fatta e basta solo lasciar scivolare il tempo con un filo di gas;
magari fosse sempre così ...
Poche persone a bordo, sono pure in anticipo di un paio di minuti per cui la velocità di crociera è ridotta.
Ho addirittura la fortuna di avere un altro bus davanti che mi rallenta, sto guardando un auto ferma al semaforo che sento:
"dai !!
vogliamo andare !!"
Guardo nello specchietto interno, alla fermata precedente sono salite due ragazzine e il primo pensiero che faccio è che stiano battibeccando tra loro.
Intanto, mi sono accodato al solito ciclista che sta schivando le buche ...
procedo a passo d'uomo nella stretta via a doppio senso in attesa di trovare l'attimo per passarlo in totale sicurezza.
"ufff che palle !
lo passi o no ?"
Ecco ....
in quel preciso momento realizzo che sta parlando a me ...
la vedo pure dallo specchietto ora, una quarantenne paffuta che evita di incrociare il mio sguardo.

Però, a 5 minuti dal traguardo, posso mettermi a questionare con un utente molesto ?
(parafrasando la donna molesta:
dai !!! non è mica il caso)

Arriviamo alla penultima fermata.
Un paio di anziani scendono lentamente appoggiandosi l'uno all'altro
"si ma allora ? uff ...
dai !!!"
sto cominciando ad esaurire la pazienza ma faccio di tutto per mantenerne un briciolo ....

(anche perchè, stanno svanendo i buoni propositi di qualche minuto prima ...)

Mentre sto giungendo all'ultimo semaforo, scatta il giallo ...
Rallento e mi fermo ...
"ah, ma allora lo fa apposta ...
dai cavolo !!!"
mi si chiude la vena, perchè quando è troppo è troppo, freno a mano, mi giro e la guardo:

"Senta ...
la prossima volta anzichè prendere un bus, chiami un taxi se ha così fretta.
Ma dai cosa ???"
con lo sguardo basso ha pure il coraggio di replicare ...
"si vabbè ....
tanto avete sempre ragione voi ...."
"ma voi chi ???
vuole venire a vedere la tabella oraria ?
siamo pure in anticipo di un minuto per cui ribadisco
ma dai che cosa ???"
ormai sono un fiume in piena ...
"io non so che lavoro faccia lei, ma pensi se avesse alle spalle uno che continua a dirle
dai !!!
ufff !!! 
allora !!!
una libidine assoluta, eh ??"
Apro le porte e tutti sgattaiolano via in silenzio, lei ovviamente è la prima ...
Se c'è una cosa che mi ha dato fastidio è il distacco di tutti gli altri.

Cioè, una donna di una pesantezza mostruosa, "tenta uno sfrangiamento prolungato a las pelotas" di un poveretto che sta solo facendo il proprio dovere e nessuno prende posizione in suo favore ?
(Eppure, come sono mediamente svelti a farlo quando arrivi 5 minuti oltre l'orario ...)
Poi dicono che gli autisti sono arroganti:
Ma tu pensa se una roba del genere ti capita ad inizio turno ...

4 commenti:

Livia ha detto...

Pensa com'è questa a letto :)

stella erratica ha detto...

ma... non esiste più il cartello "è vietato disturbare il conducente"?
hai fatto bene.

hostessditerra ha detto...

Noooo!!!Una rottura simile gli ultimi 10 minuti di lavoro sono il peggio che possa capitare secondo me, perché ti porti dietro l'arrabbiatura anche fuori dal turno...io ribadisco il mio tifo per i Maya ;D

S ha detto...

hai fatto STRA bene a dirgliene quattro!!

però capisco anche gli altri passeggeri che non hanno preso posizione: quella è la classica tipa che basta fare un piccolo commento e ti si attacca ai maroni con un pippone di lamentele su tutto. perciò anche se gli altri ti davano ragione, non sono intervenuti