considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

23 maggio 2013

dialoghi barbarici 9



Una donna si avvicina alla porta anteriore con la chiara intenzione di salire.
Poggia il piede sul gradino, mi guarda e chiede:
"va diretto in stazione ?"
""
... poi rifletto a voce alta a metà strada tra l'ironico e l'ovvio:

"... beh, diretto ... 
chiaramente faccio le fermate sul percorso"
la donna resta (sic) sorpresa:

"ah, davvero ?"
e delusa ritorna sui suoi passi senza salire ...

Boh, ma che pensava fosse un taxi ?
Ad essere sinceri sono in tanti a pensare che i bus siano taxi, che vogliono scendere al semaforo perchè sennò fanno tardi, piuttosto che all'incrocio perchè fanno meno strada e non sono pratici della zona.
Però quella di non salire quando fai notare che esistono delle fermate ...
Bah ...

(ma comunque inutile stupirsi ...
chissà perchè ho il sentore che prima o poi si presenterà una situazione ancora più grottesca ...)

1 commenti:

S ha detto...

oh beh, si vede che non aveva troppo bisogno di andarci, in stazione!!
:D