considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

16 febbraio 2009

la coperta di linus




Prima di essere autista me lo chiedevo spesso:

Ma per quale motivo i conducenti di bus portano quasi perennemente gli occhiali da sole ?

Estate ...
Inverno ...
Sole ...
Pioggia
(e qui scatta puntuale la battutina scontata ...
ma non sono appunto da sole ?
)

Giusto la notte e quando c'è la nebbia non li hanno ...

... Gli occhi di un'intera categoria così sensibili alla luce ?

Poi, entrando a far parte della categoria, ho capito ...
gli occhiali da sole sono la coperta di linus dell'autista.

Dietro quelle lenti scure l'autista si protegge dalla follia di certe persone ...
Da quello che uscendo dal portone di casa vorrebbe salire sul bus che transita in quell'istante e avrebbe quindi la (spontanea e innocente) pretesa che il mezzo si fermasse fuori fermata (e non importa se di pochi o se di qualche centinaio di metri) ...
Come dalla nonna che arracca stanca a 300 metri di distanza in mezzo alla strada ...
Oppure da quello che esce di casa guardandoti ...
Ma che prima di prendere il bus deve depositare la raccolta differenziata (settimanale) dei rifiuti e vorrebbe quindi tu lo attendessi ...

Gli esempi sono molteplici ma indossare gli occhiali da sole, significa avere una via d'uscita ...

Il trucco è semplice ...
La testa inclinata di qualche grado a destra o a sinistra, in pratica si guarda dalla parte opposta rispetto al soggetto in questione e il gioco è fatto ...
Intendiamoci, l'autista vede tutto, ha visto tutto ...
sempre e comunque ...
Ma in questi casi l'importante è dare l'impressione a chi ti sta guardando di non avere potuto vedere ...

E non è cattiveria ...
Perchè tanto, ora che la nonna arrivi al bus, ora che il tale smaltisca correttamente l'immondizia negli appositi bidoni ...
Arriverà a breve il collega che segue in linea ...

Che senso avrebbe quindi perdere tempo quando probabilmente si è già in ritardo ?

... di personaggi pittoreschi ce ne sono davvero tanti e senza essere scortesi, bisogna aiutarli ad apprezzare e a capire autonomamente che il bus non è un taxi ...

Eh, proprio il caso di dirlo ...
un monumento a chi ha ideato gli occhiali da sole, perchè se non ci fossero, bisognerebbe davvero inventarli ...

P.S
E vi confesso che per la notte non c'è proprio nulla da fare, ma la nebbia ...
Deve essere davvero fitta per convincermi a non indossarli

0 commenti: