considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

23 febbraio 2009

quando la matematica è un'opinione




Sabato mattina ...
sono in attesa di prendere servizio alla fermata dove inizierà il mio turno ...
Il collega a cui darò il cambio è in ritardo ...
1 minuto
2 minuti
3 - 4 ...
arriva con circa 5 minuti di ritardo;
cosa singolare per la giornata, vista la quasi assenza di traffico ...
difatti, salgo sul bus e subito mi ragguaglia:

"devi prendertela con calma stamattina"
"???"
"i tempi di percorrenza sono larghi, aggiungi che c'è pochissimo traffico ...
insomma, rischi di andare costantemente in anticipo
"
"ah ok" (visto il tuo ritardo non lo avrei mai detto però)
"io per evitare in effetti, sono partito dal capolinea con 4 minuti di ritardo e sono venuto in centro tranquillo, tranquillo"

Eh, in effetti si vede anche ...
ma vabbè, convinto te delle tue teorie per evitare l'anticipo ...

0 commenti: