considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

16 luglio 2012

puntualità bis



Ricordate il post sulla puntualità ?

Da non credere ...
Succede che l'altro ieri, una delle due donne protagoniste di quel post, alle 7 e 05 si è lamentata platealmente (!!!)
Stavolta rivolgendosi direttamente a me:
"Scusi, quando parte ?
Noi dovremmo andare a lavoro !"
L'accento tradiva la provenienza da un paese dell'est, mentre la frase riecheggiava greve all'interno del bus.
Rivolgendole un'occhiata folgorante dallo specchietto, ho messo in moto, in silenzio, percorrendo tranquillo il tragitto che ci separava dalla fermata in cui la nostra scendeva (le famose 5 fermate) e alle 07:12, come da programma, aprivo la porta di discesa ...
E anche quella anteriore:
"Signora, se poi gentilmente consulta la tabella degli orari, scoprirà che siamo in orario perfetto ...
Non arriverà di certo in ritardo al lavoro per colpa del bus ..."
Le ho detto con tono severo e seccato ...
E lei:
"Sì certo, grazie, scusi ..."
ed è sgattaiolata via veloce.

Tutta una grande pantomima, per cosa poi ?
Che se stavi attenta la settimana scorsa qualcosa lo avresti dovuto imparare, mentre invece ...
(c'è niente da fare, si parte con tutti i migliori presupposti, ma ci sono persone con cui davvero ...
non si può che finire a polemizzare ...)

0 commenti: