considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

11 febbraio 2010

affermazioni maliziose


l'altro giorno, riflettevo divertito tra me e me sul come le persone prestino davvero poca attenzione nella costruzione di una frase in un dialogo ...
Diciamo che un classico è il dover prendere un altro bus, diciamo così, al volo ...
magari è una conseguenza, un adeguarsi alla situazione di fretta, però se le persone si ascoltassero con attenzione quando parlano, magari si ritroverebbero a ridere di loro stesse ...
In una giornata sentite 3 donne nelle seguenti, testuali, affermazioni:
"se mi apre davanti lo prendo al volo ..."
(però che fretta eh ...)
"dietro ? dice che riesco a prenderlo ?"
(mah non saprei ... è sempre questione di gusti)
"se vengo lì davanti, mi apre ?"
(ehm signora ... così davanti a tutti su di un bus pieno ?)
Dai chiaramente ci ricamo sopra e con malizia, certo, però converrete con me che si potrebbe articolare con maggior cura la frase ...
Tanto ok che c'è la fretta di cambiare il bus ...
Ma dobbiamo arrivare in fermata, non è che ti scarico in mezzo alla via se hai fretta
(anche se va detto ... c'è spesso chi se lo aspetterebbe e quando glielo neghi ... resta deluso ndr)
Sarà che per me, l'immagine personale è un insieme di cose ...
l'abbinamento dei colori indossati, la ricercatezza dei capi ...
però poi mica siamo muti, se apri bocca e parli in certi termini, logico che decadi alla svelta ...
Io poi mi limito ad elaborare e divertirmi tra me e me di certe frasi, ma sappiate che ci sono colleghi che rispondono a tono ...
un collega raccontava che all'affermazione "ha voglia di aprirmi davanti ?" detto con tono suadente da una piacente signora che ammiccava con lo sguardo a metà tra l'autista (la ricerca della complicità) e il bus davanti (il fine da raggiungere) ha risposto con lo stesso tono:
"perchè porsi limiti signora, l'importante è mettersi d'accordo ..."
La signora, realizzato il doppio senso non ha apprezzato l'ironia ...
ed è scesa indignata dandogli del porco tra i risolini di chi aveva seguito i modi e la frase ...

Poi ok:
In un paese dove c'è pure un ministro bisogna capirla, la semplificazione delle cose, ma in questo caso, provare a porsi con uno scusidovreiprendereilbusdavanti:miaprelaporta? costava poi così tanta fatica ?

3 commenti:

S ha detto...

ahahah XD fortissimo il tuo collega!

Simone ha detto...

E' ancora in servizio il 69? :-D

CassieraInBilico ha detto...

ehmmmmm XD