considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

15 febbraio 2010

sondaggio: dove avete riscontrato più disservizi ?


Risultati:

Treno/Stazione: 75%
Bus di linea 12%
Aereo/Aeroporto 9%
Metropolitana 3%

La fa da padrone il treno ...
e qui confesso di non essere un assiduo viaggiatore "da treno" ...
lo sono stato solo un anno ed era quello dei militari ...
altri tempi ...
poi certo è capitato di prenderlo anche dopo, ma per quel che mi riguarda è sempre andato tutto bene ...
Il mio unico, grande, disagio in viaggio l'ho avuto qualche anno fa in aeroporto ...
Eravamo in America e dovevamo spostarci a Cancun con un volo di linea ...
c'era un po' di traffico, un po' ci eravamo persi cercando il "car return" dove lasciare l'auto a noleggio ...
Morale, siamo arrivati all'imbarco con 10 minuti di ritardo e la tipa al bancone, rigidissima e un po' schifata, ci ha detto che il volo era chiuso che che saremmo partiti, forse, con quello successivo ...

Perchè forse ?

Perchè non ci assicuravano i posti e nel caso quell'aereo fosse stato pieno di passeggeri si sarebbe scalati a quello seguente ...
E magari a quello seguente ancora ...

Voi siete arrivati in ritardo per cui Noi non possiamo farci nulla ...

Lì per lì, evidente che uno si scaldi un po' e che magari ci scappi qualche imprecazione ...
E in determinati contesti sono ben più diffusi di quanto si creda ...
Però poi a mente fredda ci ripensi e ...
Capisci che quello in difetto sei proprio tu.
Erano "solo" 10 minuti certo, ma se un orario esiste, giustissimo farlo rispettare.
Alla fine comunque ci siamo imbarcati sul volo successivo, siamo arrivati in piena notte e siccome da ogni situazione si può imparare tanto ecco che da allora, in senso generale, ci si organizza per non arrivare più in ritardo ...

(poi certo, non siamo tutti uguali ... sai quanti ogni giorno sbucano all'ultimo tuffo da sotto il portico in corsa verso la porta posteriore ... la cosa incredibile è che certi volti, certe movenze dentro certe situazioni, sono così familiari che ... sono tante le volte in cui scommetteresti deciso di averle già vissute tali e quali il giorno precedente)

2 commenti:

S ha detto...

ah si in america non ci sono...cavoli, se arrivi anche un nanosecondo dopo, fine... uff...
in italia siamo più elastici

autistaxcaso ha detto...

beh ma basta saperlo (regola chiara) e ti adegui ...
alla lunga penso sia meglio da loro ...