considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

13 aprile 2009

l'esempio



L'altro giorno arrivo all'incrocio in foto:
Passi per il solito scooter in mezzo ai piedi (dovrà proseguire dritto) che strombazzando fai spostare ...
Però già la macchina grigia sulla sinistra che si è incolonnata male fa ingastrire.
Ogni volta sti "fenomeni" si approssimano all'incrocio sulla corsia di destra ...
loro sono più furbi e scaltri del popolino, devono fare prima, dovrebbero ...
Ma puntualmente (giustizia divina ?) succede che viene il rosso ...
Così stringono disperati a sinistra dove la corsia è piena di veicoli e di persone indisposte per quella manovra repentina di cui si trovano, loro malgrado, ad essere testimoni ...
E un pezzo di auto resta sempre ad intralciare il passaggio a cavallo tra la linea di demarcazione delle 2 corsie ...
Morale, 8 volte su 10 nonostante la freccia di svolta sul verde non riesci a passare e ti tocca di attendere un altro turno di semaforo.

Stavolta comunque e come potete notare il massimo ...
Prima dello scooter ad intralciare palesemente l'incrocio c'era un auto della polizia ...
Che doveva proseguire dritto ma si era incolonnata nella corsia riservata alla svolta a destra (!!!) ...
Visto il bus nello specchietto, si è spostata ma intanto era scattato il rosso ...

Dovrebbero controllare che le regole vengano rispettate, poi alla fine le infrangono loro come nulla fosse.
Bell'esempio ...
(anche perchè non vi era alcuna urgenza essendo le sirene spente)

1 commenti:

Lamialampadasultavolo ha detto...

Beh se l'urgenza era tornare a casa a mangiare... :-)