considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

29 maggio 2009

siparietti


Giornate calde ...
gente strana ...
arrivo in stazione e faccio la fermata ...
Siccome sono in prossimità del semaforo (che diventa rosso) lascio le porte aperte ...
Una donna attraversa la strada e viene verso il bus gesticolando ...
si avvicina fino a fermarsi ad 1 metro dal bus, davanti al parabrezza ...
continua a gesticolare, pare implorare, ne leggo il labbiale rallentato di proposito:
"m-i- a-p-r-e- l-a- p-o-r-t-a-?-"

e io di rimando con la medesima lentezza nella pronuncia:
"g-u-a-r-d-i- c-h-e- è- a-p-e-r-t-a-"

imbarazzo, rossore e frasi di circostanza
"ehm mi scusi ...
credevo fosse chiusa
"

poco dopo stiamo per giungere il capolinea, arriva un'altra signora e mi chiede:

"è sciopero lunedì"
"sì, dalle 11 alle 15"

se ne va e riporta la notizia ad una amica ...
basta un attimo e a bordo si sparge il panico ...
arriva una ragazza preoccupata:

"ma al capolinea ci arriva ?"
"perchè non dovrei, lo sciopero è lunedì prossimo"
"ah, chissà perchè credevo fosse oggi"
(già chissà perchè ...
forse perchè presti poca attenzione a quello che ascolti ?)
Ma la più bella in prossimità dell'altro capolinea ...
un mancorrente (quelli attaccati alle porte che facilitano salita e discesa ndr) è fissato male ...
è saltata la vite e rischia, se qualcuno si attaccasse con forza, di divenire pericoloso.
Chiamo la centrale, dove mi confermano che il bus sarà sostituito alla fermata "x"
là arrivo, fermo il bus, apro le porte e rivolgendomi ai passeggeri dico:
"Signori, se per cortesia vi trasferite proseguiamo con il bus davanti ... questo ha un problema e rientra in deposito"
la gente inizia a scendere e ad un tratto, dal fondo, si leva una voce:
"ma dobbiamo scendere tutti ?"
Ma no dai ...
Tu resta qui ...
così vai in officina e ti fai "tagliandare"
... ma giusto un controllino eh ...

1 commenti:

edo24 ha detto...

Bellissima l'ultima! Alla fine lei è stata "tagliandata"?
Hahahah