considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

24 luglio 2009

emissione biglietti a bordo 2

Emettitrici:
dopo la proposta di qualche tempo fa, torno alla carica con una nuova idea ...
Sarà che non ne posso più di vivere all'infinito la solita scena:
Il tipo/la tipa che salgono ...
il tentativo ripetuto di introdurre la moneta ...
il quesito inquietante ...

"non le prende le monete da 2 euro ?"

Leggi da qualche parte che l'emettitrice accetta le monete di quel taglio ?
Le monete giuste sono scritte a caratteri cubitali ...
Basta leggere ...
Sai leggere ?
E' una delle prime cose che insegnano ...


Invece ti tocca spiegare con pazienza che no, purtroppo non le accetta aspettando la solita proposta di cambiargliele che rifiuterai ....
Primo perchè quel mezzo chilo da portarsi dietro non piace a nessuno (benedetto sarebbe l'euro di carta !!!) e personalmente tendo a tenerne il meno possibile ...
Secondo, perchè sarebbe molto più semplice chiedere agli altri passeggeri che non guidano e forse un po' si annoiano pure ...
Terzo, perchè è quantomeno sospetto avere la moneta da 2 e non quella da 1 euro ...
Fa tanto scusa per provare a non pagare, anche perchè, visto che ormai il prezzo della singola corsa la sanno anche le siepi, se non avevi il contante potevi acquistarlo in una qualsiasi rivenditoria il titolo di viaggio ...
(dove in 30 secondi ti cambiavano la moneta rendendoti biglietto e resto)

Direte e quindi ?

Quindi se fosse possibile far sì che possano essere accettati quei benetti 2 euro eviteremmo sta pantomima oramai quotidiana ...
Tra l'altro pensavo che negli anni '80 ci fu un periodo in cui l'emettitrice accettava indistintamente sia le 50 che le 100 lire ...
In pratica se eri previdente la corsa ti costava il 50% in meno e inutile dirvi che imparate le regole si dotarono tutti diligentemente e rigorosamente di "sportine" piene di monetine da 50 da utilizzare all'evenienza ...
Poi vabbè, all'azienda dove non erano fessi, dopo un po' aprirono l'occhio introducendo il prezzo fisso a 100 lire
(2 monete da 50 oppure 1 da 100) ma questa è un'altra storia.

Ho come l'impressione che se fosse rispolverata "la tariffa in base alla disponibilità" poi ce l'avrebbero tutti il singolo euro da introdurre ...
In alternativa introducendo i 2 euro, l'emettitrice potrebbe emettere di default 2 biglietti ...

Venderlo, regalarlo, buttarlo o utilizzarlo ...
Saranno poi cavoli dell'avventore cosa farci con il secondo ...

2 commenti:

CassieraInBilico ha detto...

quando ero a londra e c'erano gli autobus a due piani (quelli aperti), c'era sempre il "controllore" che ti faceva il biglietto. io avevo l'abbonamento, e quando lo dimenticavo a casa, il "controllore" mi faceva l'occhiolino e si rifiutava di farmi pagare il biglietto! :)

jigendaisuke ha detto...

qui le emettitrici le hanno tolte dai bus una ventina di anni fa!