considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

2 novembre 2011

il parcheggio del supermercato



Una giovane donna si avvicina al posto guida.
Mi chiede se la linea è giusta per raggiungere il tal supermercato.

"certo signora, ci arriviamo di lato; dovrà attraversare la strada percorrrere 10 metri di vialetto e si troverà di fronte all'entrata"

la donna ringrazia e se ne va, ma poco dopo ritorna con l'interrogativo inquietante.

"senta, però io non è che devo proprio andare al supermercato ...
io mi devo trovare nel parcheggio, va bene comunque la fermata ?
voglio dire, non riesco ad avvicinarmi di più ?"
"ma è già stata a quel supermercato altre volte ?"
"si certo"
"beh, allora saprà che il parcheggio è proprio a fianco dell'entrata"

Ora, io capisco l'assoluta pigrizia ...
Ma secondo te poteva una linea girarci intorno a quel supermercato ?
(o chissà, magari pensava facesse capolinea dentro al parcheggio ...)
Che poi, saranno quanti ?
20 metri dal parcheggio all'entrata ...
più i 10 di vialetto fanno BEN una trentina di metri a piedi ...
Credo che l'unico modo per avvicinarsi ancora di più, sia quello di prendere la propria auto e arrivarci direttamente ...
(sempre ammesso di trovare un posto libero vicino all'entrata dove parcheggiare ...
Che se è tutto pieno, poi altro che 30 metri)

0 commenti: