considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

16 aprile 2012

antiche radici



Oggi, sale un tale;
anziano, di quelli che devono essere simpatici a prescindere.
Fa una battuta sul tempo
"oh, basta acqua ! ... che poi a dire il vero è un bene che venga eh"
(oh certo ... basta che ti decidi), rivendica le antiche radici col sorriso sornione
"sa, io sono nato qui, ne ho viste di cose ..."
(beh pure io ... ma non stavamo parlavando di meteo ?)
e la conoscenza minuziosa dei luoghi storici della città, poi inevitabilmente arriva al sodo.
Deve andare nella solita sconosciuta, remota via e chiede lumi.
Gli dico che non ho la più pallida di dove si trovi e che se sapesse indicarmi pure una zona, potrebbe essere un inizio.
Lui mi guarda sorpreso, è fatto acclarato nell'immaginario collettivo che chi guida i bus, conosca palmo palmo ogni zona della città ...
compresi negozi, civici e magari pure interni e persone fisiche;
poi finalmente fa mente locale e ricorda:
"mi hanno detto si trova vicino all'Antoniano, poi non so ..."
Tutto è chiaro, gli indico la linea per arrivarci di fronte all'Antoniano, che poi un edicola o un °tabaccaio dove chiedere nello specifico lo si trova sempre, lui mi guarda e dice:
"ma come faccio a riconoscere la fermata"
"???"
"io mica lo so dov'è l'Antoniano"

Mah, il fine e minuzioso conoscitore dalle antiche radici che affondano nella città ...
... Aspetta che passino un paio di anni e te lo dirà pure mia figlia dove si trova !

0 commenti: