considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

1 aprile 2012

ottima idea




Tempi duri per gli irriducibili della scusa.

(Non ho trovato il biglietto, non c'era un punto vendita aperto ... L'emettitrice non accettava le monete ...  Non avevo le monete e nessuno aveva da cambiare le banconote ... Ho messo la moneta ma non mi ha dato il biglietto ... Sono appena salito ...
e così via all'infinito, scatenando spesso nell'intento di giustificarsi, l'estrema creatività dell'essere umano).

L'azienda trasporti di Firenze ha avuto un ottima idea che spero sarà presto copiata da tutte le aziende trasporti italiane.
Facile, comodo, veloce ...
Nel paese del televoto
(onnipresente e spesso inutile ...
che ormai, me lo immagino imminente anche nel meteo:
invia un sms con A se pensi domani sia sereno, B se credi sia coperto, C se immagini domani pioverà ... dopo la pubblicità analizzeremo i risultati e poi scopriremo per davvero il tempo di domani)
quale migliore opportunità di fare biglietti con un sms !
Il tempo, galantuomo, dirà quanto sarà apprezzata la nuova procedura, mi permetto fin d'ora di dare un suggerimento:
Visto che si parla di pochi secondi per ottenere il titolo di viaggio, fossi nei gestori del sistema considererei l'opzione di ritardare volontariamente l'emissione.

Quei 20-30 secondi, se è vero che il biglietto andrebbe acquistato PRIMA di salire a bordo ...
Nel paese dei furbi e dei creativi, non vorrei che SOLO vedendo i verificatori in procinto di salire sul mezzo, in tanti si mettessero istantaneamente a messaggiare ...
proprio con l'ataf.

0 commenti: