considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

5 settembre 2008

CIVIS ... ancora lui






Settimana dedicata al traffico …
Chiudo la “trilogia” delle polemiche parlando di chi se non dell’ormai mitico CIVIS
I lavori proseguono …
E presto verrà chiusa una via per realizzare nuovi lavori;
In questo caso si tratterà di rinforzare la copertura poiché, nel sottosuolo, scorre il canale di scolo cittadino.
In origine i lavori furono realizzati a metà degli anni 50, per cui mi pare abbastanza normale che dopo circa 60 anni e un traffico difficilmente prevedibile a quei tempi, si debba rimettere mano al progetto ….
Occorrerà tempo, quasi un anno di chiusura della strada, ed è questa la ragione delle lamentele ….

Un anno con la via chiusa …
come faranno i cittadini ?
Soprattutto a parcheggiare là dove è prevista 1 ampia area destinata alle auto che, per forza di cose, verrà interdetta o comunque di molto ridimensionata?

Mah, io capisco tutti però a volte “mi pare di sognare” e mi interrogo

Parcheggiare gratuitamente è un diritto ?
Potrebbe anche essere …
Però, fermo restando i lavori,nessuno ti nega tale diritto, si tratta solo, per un anno, di fare qualche sacrificio …
Magari di parcheggiare non proprio sotto casa ma a qualche centinaio di metri …
Scomodo ?
Eh, ti capisco ….
sfondi una porta aperta, anche a me “scoccerebbe” trovare posto ad un chilometro da casa …
Magari dopo aver gironzolato per tanto tempo …
Sai come ho risolto ?
Semplice, ho comprato un garage ….
Ho fatto un po’ di sacrifici, non è che li regalino di questi tempi, però ora mi sono assicurato il mio posto sotto casa …
Certo mi rompe pagarci le tasse, il passo carraio …
Però devo ammettere è davvero una bella comodità …
Ed è la soluzione definitiva al problema …


Anche qua, sono libere scelte, nessuno obbliga, ognuno valuta la propria situazione …
Però poi se si sceglie di “non scegliere” non si possono accampare egoistici diritti a spese della collettività.
Il suolo pubblico è per definizione di tutti …
E se “temporaneamente” non c’è per motivate ragioni, pazienza …

Sarà più importante qualcosa che andrà a favore di tutti o i disagi di alcuni ?

Io non ho dubbi …
poi non so …

0 commenti: