considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

8 ottobre 2008

gioco di squadra




Lunedì scorso:
Una ragazza cerca di scendere dalla porta anteriore, ma si trova di fronte casualmente il verificatore che sta salendo sul bus:

opps, scusi
signorina, si scende dalle porte centrali

la donna, fiutato il pericolo, con molta nonchalances si avvia verso la porta centrale e quando è ormai ad 1 metro dall’uscita (salvezza) …
L’autista, che ha fiutato un po' di ansia chiude le porte …

devo scendere
protesta nemmeno troppo convinta la ragazza
mi fa vedere il biglietto ?
dice il verificatore, il cui pensiero è entrato in simbiosi con quello dell'autista
..........

e scatta la sanzione ...

Stamattina:
L’autobus si approssima alla fermata, nessuno ha suonato, in attesa non c’è nessuno, o meglio, all’improvviso da dietro la pensilina sbucano i 3 verificatori ...
l’autobus allora si ferma …

DING !!

guardo dallo specchio, un uomo trafelato si è ricordato all’ultimo che doveva scendere;
si aprono la porta anteriore e quella posteriore, non quella centrale;
i verificatori salgono e puntano dritti verso l’uomo che biascica un

ho un appuntamento urgente, devo scendere !!
ci faccia vedere il biglietto e la lasciamo andare via subito
eccolo
questo è di un mese fa
..........
ok apri che scendiamo con lui

e scatta un’altra sanzione …

Quando si dice un ottimo lavoro di squadra
Pensare che in tante aziende pare sia una moda lavorare per comparti stagni tra reparto e reparto …

Poi magari è solo l’evoluzione della specie
della serie, diventi autista, con tutte le più buone intenzioni a non essere troppo severo e a non favorire certe situazioni …
Poi in carriera incontri tanti personaggi sempre pronti alla critica e alla polemica e scopri, con sorpresa, di iniziare a provare un certo gusto a favorirle …
Le sanzioni …

P.S.
nel post precedente mi ero scordato di specificare un piccolo particolare;
il tizio, tra un botta e risposta e l’altro mi ha anche detto:
dovrei timbrare il biglietto ma non riesco ad arrivare all’obliteratrice "
(autorispondendosi con un)
facciamo che va bene lo stesso (!!!)
Polemico …
e pure evasore …

5 commenti:

volmay ha detto...

Eh però siete proprio 'nzi! :P

silviaaa ha detto...

il PS non era cosa da poco! davvero gli avrei quanto meno sequestrato il biglietto.

e per il resto non so perchè ma quando colgono qualcuno in castagna (che non sia io) ;-) mi diverto sempre! ^_^

:-PP

http://hostessdivolo.splinder.com

Stella senza cielo ha detto...

Capisco il messaggio del tuo post...

E per quanto io abbia sempre pagato il biglietto pure da adolescente...

...m'hai fatto venir freddo, Autista!

littlecaesar ha detto...

Ti do ragione. Mi è capitato di essere senza biglietto; non ho mai pensato che i controllori siano stronzi, ma che non ho il diritto di lamentarmi se quello in torto sono io. Durante il periodo universitario, poi, odiavo quelli che si lamentavano che il tram aveva un ritardo madornale, per una volta che non prendevano la macchina.

Se avessero girato l'angolo, avrebbero notato che i binari del tram erano regolarmente occupati da i loro "incivili colleghi" automobilisti, non permettendo il passaggio dei mezzi.
Se a qualcuno interessasse, la fermata di cui parlo è questa

Riguardo il commento sul mio blog, hai ragione. In fondo lo sai anche tu, i problemi mondiali hanno una durata molto breve, quasi una data di scadenza: poi non vendono più (traduzione: non fanno più ascolti o maggior tiratura): immagino la gente che cerca di attaccar bottone con te su "dove andremo a finire"...
E dato che c'ero, ho risistemato quel post: dopo il restyling, bianco su bianco non si legge proprio bene...

autistaxcaso ha detto...

Beh ragazzi, come detto non è che sei così ...
Lo diventi con il tempo poichè del resto, l'utenza ti perdona davvero poco ...

Stamattina manifestazione in centro, bus deviati ...
Il delirio assoluto insomma (e non certo causato dall'azienda trasporti)
Arriva una "nonna" piccata, mi vede sotto al portico e sventolandomi il biglietto sotto il naso mi aggredisce:
"l'ho timbrato 2 fermate fa e ora mi è toccato di scendere ... io mica sono a destinazione, ci devo andare a piedi ! Sa cosa le dico, vi meritate quelli che il biglietto non lo fanno"

Vi meritate ?
Maddeche ?
E' colpa mia (nostra) se fanno una manifestazione proprio qui, stamattina ?

Per me puoi pure non farlo più il biglietto ...
Se poi becchi la multa non lamentarti e va da se che dopo esperienze così, ci "metti del tuo" per farne cogliere qualcuno in castagna.
Direte, uno che non ha colpa, però non fare il biglietto a me pare già una colpa sufficiente per meritarsi una multa ...

x Littlecaesar:
Ottimi concetti, secondo me hai inconsapevolmente il gene dell'autista ;-)))
(e non è certo un disonore, anzi)

ciao a presto, grazie a tutti per i commenti