considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

28 gennaio 2009

domande & risposte



Per qualche strano motivo, nell'immaginario popolare, pare che i bus debbano transitare (tutti) dinnanzi alla stazione ...

Oggi infatti, arrivo in fermata e subito una signora, senza salire, si avvicina …
va in stazione ?
passo di fronte all'autostazione signora
ah non stazione ?
(se ti dico di no …)
l’autostazione è vicina alla stazione …
sono 150-200 metri

"e via amendola ?
(grrrrrrr se passassi per via amendola significherebbe passarci davanti alla stazione …
Proprio non ce la fai ad accettare che sto bus davanti alla stazione non ci passa ?)
no via dei mille, poi indipendenza ….
Ma come detto sono 150 metri a piedi

no no fa nulla allora …
se non passa dalla stazione no

(... forse nutriva qualche speranza che deviassi dal percorso ?)

Poco dopo altra signora ….
Stavolta a bordo
devo andare alla scuola tal dei tali
le indico la fermata
grazie, ci sono stata varie volte ma sa …
è passato un po' di tempo, di sicuro ricorderò la zona vedendola ma non vorrei sbagliare

no problem, ci arriviamo tra un po’ …
4-5 fermate, e ci siamo

ah grazie è gentile …
le chiedo un’altra cosa

dica
sa se la scuola è lontana dalla fermata ?

Un attimo …
Ci sei stata diverse volte …
Dici che probabilmente riconoscerai la zona …
E non ricordi dalla fermata alla scuola quanta distanza c’era ?
A meno che tu non ci sia stata una cinquantina di anni fa ...
Guarda che la fermata è sempre la stessa (!!!)
(e potrebbe sempre essere che anche allora lo fosse)


Bah ...
la gente è ben strana …
Ma nonostante questa appurata consapevolezza …
Stupisce sempre un po’ …

0 commenti: