considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

5 gennaio 2009

ringraziando





Questo 2009 si è aperto come si era chiuso …
Non vi ho mai parlato di un affezionato utente dei trasporti pubblici, un uomo attempato di bassa statura, vestito rigorosamente in giacca, cravatta e cappello, che fa uso di un bastone per camminare …
Di solito lo si vede sbucare dal nulla quasi uscisse all'improvviso da un libro o da un film, non esiste una zona tipica dove incontrarlo, accade di avvistarlo ovunque, in centro come in prima periferia, cammina con passo svelto senza zoppicare che quasi ti chiedi a cosa gli serva il bastone …
Lo avevo avvistato l’ultima volta il 31 dicembre e anche oggi è salito …
Come solito, rigorosamente dalla porta anteriore …
Di solito saluta, o per meglio dire ringrazia …

grazie, grazie, grazie

ripetuto ossessivamente con il sorriso sulla bocca, le prime volte mi sono chiesto perché mi ringraziasse, poi ho capito che forse non vi è un vero motivo ...
E' come se fosse una caratteristica del personaggio …
Quando è a bordo prosegue lungo il corridoio e una volta arrivato di fronte al primo posto handicap si ferma ripetendo ossessivamente …
Provate ad indovinare cosa ?

grazie, grazie, grazie

Fin quando la persona si alza e non cede lui il posto …
Devo ammettere funziona, gli individui resistono al massimo per un arco di 8-9 grazie poi si fanno da parte:


Sarà l’evoluzione della specie, leggi un modo sicuramente originale per far capire, senza questionare, chi avrebbe diritto a sedersi in quel posto ?

Sta di fatto che poi, in prossimità della fermata a cui deve fermarsi, ripartono i grazie a ripetizione …
Stavolta per indicare la volontà di scendere, sempre dalla porta anteriore …
Forse gesto scaramantico:
Ho notato utilizza sempre e solo quella ...
Tanti grazie detti a raffica mentre scende così che tu non abbia lo spazio per dire lui …

non c’è di che per la corsa … ma così, giusto per ricordarglielo, si scenderebbe dalla porta centrale

Strano tipo …
Anche se quel modo bizzarro di porsi non te lo fa divenire antipatico …
Al contrario, vi dirò che si accettano quasi di buon grado quelle piccole imposizioni / trasgressioni da lui esercitate a suon di grazie …
Poi lo so che non è giusto e che in pratica “la pillola” viene indorata proprio da quei grazie, però meglio lui di tanti altri …
Che manco sotto tortura ti ringrazierebbero
(magari di averli aspettati)

3 commenti:

gianluca ha detto...

scusssssssssssssssssssssssa è un pò che non passo!
intanto ti auguro un sereno 2009!
bè si d'accordo lo scopo è di avere il posto a sedere e di scendere davanti, però avercene di tipi così! educati addirittura

Pazzarredatrice ha detto...

Rompone rimane... ma almeno dice grazie, si' :)

autistaxcaso ha detto...

auguri anche a voi ragazzi ...

E grazie per i commenti