considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

19 ottobre 2011

spostamento di fermata


 

Leggendo una lettera come questa, potevo forse restare con le mani in mano ?

Impossibile, difatti complice il transito del mio bus proprio da quella fermata, mi sono divertito a scattare 2 foto per documentarla.



Che dire, con la sua isola prolungata, confinante con un semaforo ...
Trovo sia una delle fermate più funzionali (avete letto bene) che abbiamo in città
(fossero tutte così, mi verrebbe da dire !!!)
Poi i gusti son gusti e capisco bene che chi ha scritto nella vita non guida bus.



Il mondo infatti è bello perchè vario, soprattutto e mediamente la gente non è mai contenta e allora ecco la protesta ...
Che mi ha ricordato quello che accade vicino a casa mia:
Parco pubblico, alcune persone hanno raccolto le firme per togliere i giochi (altalene, scivoli) con cui i bambini, soprattutto d'estate si divertono.
Pare che per i firmatari, il vociare degli infanti sia oltremodo fastidioso e allora ben venga una celere rimozione.
Poi magari col parco svuotato parleranno di degrado e di brutte frequentazioni ma per ora l'importante è che ritorni a regnare il silenzio assoluto ...

Di questa lettera, mi fa sorridere l'indice puntato sulla sporcizia e sulla maleducazione:
Che sia frequentata da animali che lì vivono liberi ?
(eppure non mi è ancora capitato di vederne nei paraggi) 
Boh ...
i bambini rumorosi disturbano ...
la fermata lontana da casa genera lamentale ...
la fermata sotto casa, idem ...
staremo mica diventando (più che altro) degli arroganti insofferenti cui non va mai bene nulla ?

Fossi in azienda (che oggi tra l'altro da risposta sullo stesso giornale) e avessi potere decisionale, di fatto eliminerei le 2 fermate (sia in un senso che nell'altro) a tutto vantaggio della velocità commerciale dei bus.

... Che poi lo vorrei vedere, l'autore della lettera, andare a spiegare a tutti gli abitanti dei condomini in zona, le nobili motivazioni che hanno favorito il gesto ...
Tra l'altro, circoscrivendo il tutto al civico 27 di via Dagnini, bene specificare che parliamo di un condominio di 8 piani (!!!) e la domanda è:  
Saranno poi tutti d'accordo nel voler spostarla la fermata ?
(lui parla al plurale, ma io vedo che nel mio di condominio che di piani ne ha la metà, andar d'accordo all'unanimità è praticamente impossibile ...)

4 commenti:

Shunrei ha detto...

L'unanimità è un miraggio anche in un condominio di 3 piani e 12 condomini (il mio), figuriamoci...
E comunque hai centrato il punto: stiamo diventando tutti arroganti e insofferenti ad ogni minima boiata, per non parlar del fatto che le esigenze degli altri vengono considerate un fastidio.

S ha detto...

"Pare che per i firmatari, il vociare degli infanti sia oltremodo fastidioso e allora ben venga una celere rimozione.
Poi magari col parco svuotato parleranno di degrado e di brutte frequentazioni"

guarda, sei veramente un saggio!!

sei straquotabile

valentina ha detto...

ho appena letto che la "signora" dell'incidente in via Rizzoli/via Indipendenza ha sporto denuncia, dicendo che l'autista l'ha vista ma non si è fermato...O_O fantascienza. La gente stanno male.
Valestitch

autistaxcaso ha detto...

Chissà perchè questa denuncia non mi stupisce ...