considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

26 agosto 2011

raccolta differenziata



In mezzora di percorso, sono venuti in 4.

uno ha parlato di una generica borsa
una l'ha definita borsa della spesa
un'altro sospettava si trattasse di una borsa dei rifiuti

Mi facevano tutti notare che probabilmente era stata una dimenticanza, senza manifestare stavolta paure e psicosi varie e io, che la borsa non la vedevo, a tutti ripetevo che per cause di forza maggiore (non è che stessi leggendo il giornale con l'aperitivo in mano, eh) al capolinea avrei verificato.
... finchè, l'ultima, pure con fare scocciato, me l'ha proprio consegnata di persona dentro al posto guida.
Rapida analisi al primo semaforo utile ...
dal peso modesto e dalla sommaria sbirciata attraverso i manici annodati, appena sono sceso dal bus, ho subito provveduto a consegnarla:

Affinchè fosse inviata agli oggetti smarriti ?
Macchè ...
direttamente dentro alla raccolta indifferenziata.
Carta straccia ...
Bottigliette stritolate ...
Contenitori alimentati utilizzati ...
E' stato subito evidente che si trattava di rifiuti
(e se non altro, almeno uno l'aveva capito...
oh pardon, sospettato, perchè ha davvero usato la parola sospetto)

Sic, che tristezza ...
non so se sia più disdicevole colui che ha scambiato il bus per un bidone dell'immondizia, o coloro che anzichè prendere il sacchetto con un briciolo di senso civico/altruistico e gettarlo, hanno sentito la necessità di avvisare il conducente del mezzo.
Vabbè che "er monnezza" come l'ha portato, poteva riprenderselo il suo sacco, ma avrebbe sempre rifugiarsi nella storia che se si fermava a gettare l'immondizia perdeva il bus indi per cui l'ha portata con sè, "dimenticandosela" ...
(io il solito ...
che ho pensato subito male ...) 
Ma gli altri che scusa potrebbero inventarsi ?

Dicono che i bus sono sporchi ...

certo che se la maggioranza degli utenti, quando si tratta di agire in prima persona sono così menefreghisti, vien da pensare che siano pure (ancora) troppo puliti.

2 commenti:

S ha detto...

che inciviltà!!

Simone ha detto...

Molto più probabile che il merdone di turno abbia tranquillamente consumato a bordo e poi abbia diligentemente lasciato la sua immondizia nella totale indifferenza e rispetto della buona educazione.