considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

14 settembre 2011

è scaduto da tre mesi



Oggi, si avvicina una signora con il biglietto in mano.

"non me lo timbra !"
"Signora, ha provato in tutte e due le obliteratrici ?"
"no, solo in questa davanti"
"appena riesce, provi anche in quella dietro"
la signora mi guarda perplessa e poi mi dice:
"ma a dire il vero secondo me l'ha timbrato, volevo la conferma da lei"
(allora che cavolo mi dici che non timbra ...)
Solo in quel momento mi rendo conto che non si tratta di un multicorse ...
cosa che avevo pensato notando la timbratura.
Si tratta di un biglietto a corsa semplice, che controllo con attenzione appena mi fermo al semaforo:
"ehm, signora, questo è stato marcato alle 10:53 del 06/06/2011 ..."
"ora sono le 10 e 20 ...
è avanti l'orario"
"Signora, erano tre mesi fa però ...
il 6 giugno ..."
"che strano ero convinta fosse nuovo, ma è sicuro ?"
(grrrrr ... se te lo dico)
"......."
la donna ricontrolla meglio ...
"ah ok, scusi, eccolo qui, mi ero confusa"

Boh,
non ho capito se ci stava provando o cosa ...
possibile che una donna dimentichi nella borsa un biglietto corsa semplice scaduto da tre mesi ?

(a giudicare da quanto sono ordinati gli interni delle borse di tante donne che salgono sul bus e armeggiano vicino al posto guida ...
non lo avrei mai pensato)

3 commenti:

Shunrei ha detto...

Hai presente la borsa di Mary Poppins?
Ecco, dalla mia non esce una lampada a stelo, ma il 90% del resto... credo di sì!
Sottolineo "credo", perchè non so nemmeno io cosa cavolo ci sia dentro di preciso... so solo che cambio borsa soltanto quando quella in uso inizia a sbragarsi perchè mi ci voglion tre quarti d'ora solo per traslocare/cestinare il contenuto!! XD

S ha detto...

ordinati gli interni delle borse? di quale donna???

XD

autistaxcaso ha detto...

Ultimamente, ne ho notato un paio che avevano tutto in ordine, oltre che diviso nei vari scompartimenti interni.

Ma sui bus è ormai risaputo che c'è tanta gente strana ;-))))