considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

14 maggio 2012

via Bassi ?



In centro, esiste una via che ormai è un tutt'uno tra nome e cognome:

via ugo bassi ...

Che la identifichi proprio così, in un corpo unico:
Non come via Mazzini (che se ometti il Giuseppe è uguale) o come  via Marconi (dove il Guglielmo è un surplus)

Ugobassi (o ugobazi o ugobbassi ... a seconda della provenienza di chi lo pronuncia) tutto attaccato e tutto d'un fiato.

L'altro giorno però, arriva un tale, uno dei pochi a non sapere, e mi dice:
"va in via Bassi ?"
resto spiazzato perchè detta così, l'ho sentita davvero poche volte, poi cerco la conferma telegrafica:
"Ugo ?"
E lui:
"No, io sono Franco"

Ecco Franco ...
forse non sei della città ma a giudicare dall'accento non devi poi abitare troppo lontano.
Fa piacere sapere come ti chiami però la prossima volta anteponi l'Ugo alla via Bassi ...
Saremo strani noi, ma siamo fatti così.
(e ci capiamo al volo)

5 commenti:

Christian von Tornefeld ha detto...

E sì a Milano si usa specificare nome e cognome per alcune vie: nessuno direbbe Via Modena omettendo il Gustavo o Gioia senza il Melchiorre...

Shunrei ha detto...

:D "No, io sono Franco" sarà anche la reazione più naturale, ma è bellissima...
(come se il percorso del bus potesse dipendere dal suo nome di battesimo!!)

Simone ha detto...

Non ci avevo mai pensato e hai perfettamente ragione!!!
Via Bassi non saprei neppure dove trovarla ;-P

Hotel Bizarre ha detto...

"No, io sono Franco"
Ma che tenero :)

sfigantessa ha detto...

UgoBBassi! da buona calabra :)