considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

26 settembre 2012

paese che vai ...




Stamattina ore 9 circa:
Un furgone abbastanza voluminoso si va a parcheggiare contromano (!!!), in pieno centro, nello spazio di fermata riservato ai bus.
E' di provenienza tedesca, scendono un uomo ed una donna che poco dopo aprono il mezzo ed iniziano a scaricare ...



Siamo di fronte allo store della mela morsicata e la comparsa dei caratteristici paletti che si utilizzano negli eventi affollati per incanalare grossi flussi di persone, va a fugare ogni dubbio.
Fervono i preparativi per gestire la ressa che sarà generata dalla commercializzazione del nuovo gioiellino tecnologico, in vendita da venerdì prossimo ...

Ora, a parte che ci si chiede se tale materiale non fosse reperibile anche localmente e a buon prezzo
(si tratta poi di un supporto in plastica da cui esce un nastro sul modello delle cinture di sicurezza) mi hanno stupito questi tedeschi così italianizzati nel "rispettare" le regole.

Vai in Germania a parcheggiare in uno spazio vietato e vedi quanto ci mette "la polizei" ad intervenire:
Praticamente un millisecondo ...
Provato del resto di persona anni fa, si trattava di scaricare le valigie dall'auto.
l'hotel, centralissimo, non aveva lo spazio di fermata.
Infastiditi, gli agenti non hanno voluto sentire ragioni e ho dovuto spostare l'auto in fretta e furia ...
... Credo che se avessi sostato contromano, su uno spazio di fermata del bus, rischiavo l'arresto ...

Sia chiaro, io sono sempre per il rispetto delle regole, però, pare proprio
che come dice il detto:
Paese che vai ...
Usanze che trovi ...
(e anche chi è di norma correttissimo, qui da noi ...
si adegua)

0 commenti: