considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

2 febbraio 2012

l'apocalisse continua


Ancora neve ...
anche stamattina strade imbiancate, ma se non altro, complici le strade chiuse c'era molto meno traffico.


Paesaggi siberiani e forse un po' lunari ....
sono caduti più di 60 cm di neve e (si spera) domani non ne venga molta altra.

Si sono formate delle curiose sculture ...
Ci sono auto, intrappolate tra le montagne accumulate ai lati delle strade dagli spazzaneve ...
... Che se arrivano le gelate (previste) tirarle fuori sarà un impresa.
Io la mia l'ho già liberata "dalle nevi" 4 volte ...

2 al mattino e 2 alla fine del turno di lavoro



Ci sono zone dove la strada quasi si confonde con i campi ...
Impatto scenico suggestivo.
Poi ci sono persone che invece a bordo parlano di terre calde ...
Come la tipa di oggi che parlava ad alta voce dietro al posto guida ...
giusto per far sentire che lei,
la prossima settimana lei partiva ...
non importa per andare dove ...
Maldive, Zanzibar, Mauritius, comunque al caldo
(della serie: la telefonia, nuova frontiera per sentirsi/credersi invidiati ... alla facciaccia della crisi)


La foto del giorno è comunque questa:
mentre la periferia restava innevata
(a casa mia le strade sono ancora bianche candide), verso il centro 3 mezzi procedevano in fila indiana:
2 spazzaneve e uno spargisale, che procedevano a 15 Km/h ...
Tanto tempo perso (superarli era impossibile) e un paio di domande:
Ma la neve dov'era ?
Non sarebbe meglio ottimizzarle le risorse ?

3 commenti:

Sconnessa ha detto...

se la tipa delle vacanze dovesse risalire, dille che i soldi per le vacanze li può dare a me e io la ospito a casa mia! Fino a stamattina c'era un sole impressionante... ed io vivo in Italia eh?

valentina ha detto...

Davvero, gli eroi non si scoraggiano mai ;-) Oggi ho deciso che, siccome ho esaurito ieri le cosette da fare al lavoro, sto a casa, evviva! Comunque l'avvistamento più WTF della giornata è stato un umarello che in via Foscherara se ne andava lemme lemme camminando con la "zanetta" in mezzo alla strada...senza parole, peccato non avergli fatto la foto.

stella erratica ha detto...

vaffancuore, voglio andare anch'io a zanzibar o capoverde!!
una collega parte giovedì :/
beata lei!!