considerazioni semiserie di un conducente di bus ...

26 febbraio 2012

ancora pubblicità


Facciamo un passo indietro ...
un po' di tempo fa in coda ad un post avevo commentato uno strano modo di fare pubblicità sulla finta facciata dell'importante chiesa in restauro ...
Poi erano arrivate le festività natalizie e i cartelloni pubblicitari erano stati occultati.

(e lo ammetto, avevo davvero creduto che chi di dovere, si fosse fatto delle domande ...)
Invece poco prima della scorsa nevicatà, oplà ...
Ecco riapparire la pubblicità, ancora ad un auto.

Non più tedesca, ma giapponese
prima, il tema dominante era il blu, poi è diventato il rosso
(e i colori della squadra di calcio cittadina sono serviti)

In questi giorni con lo sciogliersi dei cumuli di neve, la pubblicità è scomparsa di nuovo ...

Per sempre ?
o tornerà, stavolta magari dell'utilitaria italiana ?
Non ci resta che aspettare per sapere ...
(soprattutto che finiscano i lavori sperando nessuno si inventi poi più nulla)

1 commenti:

Shunrei ha detto...

Ah, ma io son mica "razzista": mi sembrava inappropriata l'altra pubblicità... e penso la stessa cosa di questa!